Ogni Giorno un Software Gratis

giovedì 31 dicembre 2009

Asterix e il 2010



Ed eccomi qui,sembra passata una eternita' dalla mia ultima apparizione al dixdipc,ma non potevo mancare con l'appuntamento di fine anno.Quindi prima che le lacrime prendino gioco di me,passiamo in primis a fare un piccolo resoconto di questo secondo anno dalla nascita del blog dixdipc italia.Vorrei scrivere tantissime cose ringraziare tantissime persone , sicuramente alla fine ne dimentichero'molte,ma permettetemi di fare un bilancio piccolo piccolo sul 2009.Qesto secondo anno e' stato particolarmente felice per il blog,lo staff ha finalmente capito l'inportanza della parola "gruppo"e i frutti si sono visti, rispetto al primo anno abbiamo avuto oltre il 30% in piu' di visitatori e i quasi 300.000 avuti in questi 2 anni non possono che stimolare tutto lo staff a fare ancora meglio .Sara'il 2010 un anno ricco di novita'che gia' da ora vi invito a non perdere pur non potendovi anticipare nulla.Invito ancora una volta i nostri affezionati lettori a scrivere in caso di problemi sul nostro indirizzo dixdipcpervoi@gmail.com per risolvervi i vari problemi,o di usare i commenti lasciando il vostro indirizzo mail se volete essere aiutati.
Bene,ora nell'augurare a tutti un sereno e stupendo 2010 ,vorrei ringraziare pubblicamente tutto lo staff(Nicola,Danilo,Bestar,Loredana,Alberto)per come stanno portando il dixdipc verso le vette piu' alte,una menzione speciale pero' la devo a Bestar,senza di lui e le sue magie grafiche moltissime volte saremmo letteralmente ........
Vorrei ringraziare i nostri collaboratori esterni per l'aiuto prezioso che svolgono per il blog,vorrei salutare ,anzi li saluto calorosamente tutti i nosti blog amici che puntualmente anche per un solo "CIAO"passano giornalmente a trovarci,e vorrei.......ringraziare il mio Papa'.
Felice e sereno 2010
Asterix
Paolo




Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

mercoledì 30 dicembre 2009

Nero 9 lite gratuita



Buongiorno,avendovi parlato ieri di masterizzazione con i prodotti ashampoo,oggi non potevo non parlarvi di Nero9 Lite ,il programma gratuito di casa nero.
Questa versione, completamente gratuita, consentirà:

* la Creazione e la Masterizzazione di CD/DVD Personalizzati;
* e la Copia di Dischi.
Per il download leggi la seconda parte del post.


compatibile con Windows XP, Vista e Windows 7.Scaricalo QUI
ingugodiperso

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

martedì 29 dicembre 2009

Ashampoo Burning Studio 2010:gratis



Buongiorno a voi tutti carissimi amici,in attesa dell'anno nuovo,perche non proporvi una splendida suite di masterizzazione da avere gratis come regalo?Sto parlando di
Ashampoo Burning Studio 2010 un importante aggiornamento che migliora quasi ogni aspetto del programma, l'aggiunta di molte nuove caratteristiche e funzionalità in ogni parte del programma. Introduce anche il supporto masterizzatore LightScribe e un nuovo editor di film per l'editing e combinare i tuoi video prima di masterizzarli su DVD. L'Editor del film ha funzioni per il taglio, le transizioni, dissolvenze, sottotitoli, titoli e altro, oltre a una point-and-click DVD editor di menu con temi animati per la creazione di grandi interfacce cercando il vostro film in DVD. Copia e masterizzazione di CD/DVD/Blu-Ray oltre a prestazioni nettamente superiori a quelle della suite di Nero rendono questo programma una valida alternativa da provare e tenere in considerazione. Se poi vi limitate a masterizzare e copiare ogni tanto qualche disco, è consigliabile utilizzare un programma leggero come la suite Burning Studio piuttosto che un programma pesante come Nero.Nella seconda parte del post vi spieghero come averlo gratis e per sempre.



Ecco come ottenere la licenza gratuita:
1. Scaricare ed installare Ashampoo Burning Studio 2010 da qui
2. Una volta terminata l'installazione, avviate il programma. Si aprirà una pagina web (vedi foto)dove inserire una email valida per ricevere il link alla registrazione gratuita.

3. Se la pagina web non si apre, all'avvio del programma verrà visualizzata una finestra con delle voci, cliccate su Obtain a FREE Full Version Key e verrete reindirizzati alla pagine di registrazione.
4. Una volta completata la registrazione, riceverete una email da MrReg@ashampoo.com contenente un link per attivare la licenza e completare la registrazione. Dal sito Ashampoo andate in My Free Reg Keys (o controllate la vostra casella di posta) per ottenere il seriale gratuito da inserire in Ashampoo Burning Studio 2010 ed ottenere la versione completa.

Nota: per la lingua italiana andate in Settings, Languages e selezionate Italiano. Riavviate il programma per applicare i cambiamenti.
facilissimo....
ingugodiperso

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

lunedì 28 dicembre 2009

Returnil Virtual System 2010:gratis per un anno



Buon giorno carissimi amici,eccomi qui dopo una lunga assenza per prendere il comando per qualche giorno del dixdipc,in attesa che altri membri del team mi diano il cambio,eccomi a parlarvi di returnil.RVS 2010 Home Free RVS 2010 è un prodotto completamente nuovo che utilizza una combinazione di antivirus, antimalware e un sistema virtuale per proteggere il computer da tutti i tipi di virus e altre minacce dannose. RVS 2010 utilizza un avanzato anti-malware e tecnologia di virtualizzazione. E 'cloni (copia) il sistema operativo e crea un ambiente virtuale per il vostro PC. Invece di caricare il sistema operativo nativo, un clone è caricato che ti permette di eseguire le applicazioni ed eseguire la tua attività online in un ambiente completamente isolato. In questo modo, il sistema operativo attuale non è mai colpito da virus, trojan, malware e altre minacce pericolose. Per tornare al reale ambiente di sistema operativo, è sufficiente riavviare il PC. Mentre lavorava in un ambiente virtuale, si ha la possibilità di salvare documenti e file in modo che i vostri dati non andranno persi quando il sistema viene riavviato.
Naturalment questo software non e' gratis,Ma potresti averlo per un anno gratis.Se sei intenzionato a provare ed avere gratuitamente questo software veramente fantastico dovrai avere la bonta' di leggere tutto il resto.


Per avere il programma gratis scaricatelo da qui ed inserite il seguente numero seriale (valido per tutti): S000030001A00000610KT2QMM"
ingugodiperso

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

venerdì 25 dicembre 2009




Una slitta sta correndo tra le stelle del Firmamento. Babbo Natale scende dal camino e ti porta un regalino. Uno è speciale, i nostri auguri di buon Natale!


Lo staff dixdipcpervoi si prende alcuni giorni di vacanza,ma torneremo prestissssssimo.
Tanti auguri
staff

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

giovedì 24 dicembre 2009

curiosita'e notizie dal web



Ciao a tutti, oggi riporto la notizia e il mio commento,nella seconda parte del post i dettagli,aspettando anche i vostri commenti.
un 68enne ha sparato al suo bizzoso personal computer
commento:Ben fatto! Prima che prendano il controllo e sia troppo tardi, facciamogli capire chi comanda!


Un pensionato friulano, ieri, ha aperto il fuoco sul proprio pc per mettere fine ad un crash di sistema. Esasperato dalle bizze del personal computer, il 68enne di Cavasso Nuovo (Pordenone) ha tirato fuori dal cassetto la sua vecchia pistola calibro 22 e sparato per ben cinque volte. La famiglia, per lo spavento, ha deciso di chiamare immediatamente i Carabinieri. Gli agenti, una volta arrivati sul posto, hanno chiesto al "killer" di chiarire la sua posizione presso il Commissariato vicino.

Espletate le formalità di rito, sebbene il pensionato fosse in possesso di regolare permesso d'armi, i Carabinieri hanno deciso di procedere con il sequestro temporaneo dell'arma.

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

mercoledì 23 dicembre 2009

A Bootable usb: la nostra usb dventa bootabile




Toposiiiii oggi fantastico post,come far diventare la nostra chiavetta usb bootabile,cosi potremmo metterci volendo anche il nuovo sistema operativo windows7,o se volete magari il vostro ,cosi' lo avrete sempre con voi per qualsisi necessita.
Immaginate una situazione in cui è necessario installare Windows Vista o 7 in un sistema, ma non hai accesso al drive DVD. Sappiamo tutti che Windows Vista, Server 2008 o 7 è disponibile in DVD e avrete bisogno di un drive DVD per l'installazione. Allora come si installa? La soluzione è possibile creando un drive USB avviabile che può essere utilizzato per installare Windows senza l'utilizzo di unità DVD, ma non sarebbe bello se si può usare un programma di utilità per fare tutto il compito automaticamente? Il nostro amico"Aris di salonicco" ha creato una piccola utility in esclusiva per i lettori dixdipc che crea un drive USB avviabile per installare Windows Vista, Server 2008 o 7.
Serbe solamente:Un Drive USB (4 GB o più) di Windows Vista, Server 2008 o 7 immagine ISO o DVD Host OS: Windows Vista (SP1 e SP2), Server 2008 o 7 e poi che leggiate tutto il resto naturalmente.


Una volta che soddisfiamo i requisiti, eseguiamo l'utilità. E'un programma di utilità portatile così non ha bisogno di installazione. Basta eseguirlo e selezionare l'opzione "Ho letto e accettato il seguente contratto di licenza". Ora cliccate sul pulsante OK e lanceremo l'applicazione principale.
Ci mostra anche una finestra della Guida in modo che è possibile utilizzare l'utilità facilmente. L'utilità richiede solo 4 semplici passi da seguire: Check drive USB (Per verificare se il vostro drive USB è collegata o meno) Format USB drive Scegli DVD o immagine ISO (per copiare i file necessari per drive USB) Avviare il processo per creare USB bootable.Semplicemente fantastico.
dj toposo
Download Link

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

martedì 22 dicembre 2009

Fantastico Flip Effect in Flash CS3 e ActionScript 3.0



Ciao toposi, oggi non faccio altro che indirizzarvi sul blog di bestar per farvi vedere e ammirare questo fantastico post.
aDio piacendo ...a domani
link



Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

lunedì 21 dicembre 2009

Emule, nuova lista dei server più veloci e sicuri Dicembre 2009



Toposi,buon lunedi,oggi post dedicato a chi ancora usa Emule per scaricare i file,quindi eccovi i nuovi server aggiornati e sicuri del mese di dicembre.
Per aggiungere i server emule il procedimento è sempre lo stesso, una volta aperto emule:

* Andare nella scheda Server nel pannello di Emule
* Cancellare tutti i server della lista
* Inserire a destra nel campo “Aggiorna server .met da URL” l’indirizzo e cliccare su “Aggiorna”
* Riavviare eMule


* http://peerates.net/servers.php
* http://www.gruk.org/server.met
* http://www.server-met.de/dl.php?load=gz&trace=33357819.4167
* http://ed2kmet.x24hr.com/pl/slist.pl?download/server-good.met
* http://ed2kmet.x24hr.com/pl/slist.pl?download/server-best.met
Queste liste sono aggiornate quotidianamente,ma è possibile incorrere in server spia o fake, la cosa migliore e' dunque aggiungere manualmente i server considerati dalla maggior parte dell’utenza server emule veloci e sicuri, ecco quali sono:
* !! Saugstube !! IP:193.138.221.214 porta:4242
* # eMule Serverlist Nr.1 # IP:193.138.221.213 porta:4242
* # eMule Serverlist Nr.1 # IP:193.138.221.210 porta:4242
* eDonkeyServer No1 IP:77.247.178.244 porta:4242
* Razorback 3.0 IP:85.17.52.92 porta:5000
* Razorback 3.1 IP:193.138.205.25 porta:5000
* Razorback 3.2 IP:85.17.52.124 porta:5000
* United Europe 1 IP:85.17.208.77 porta:8899
* United Europe 2 IP:85.17.145.2 porta:8899
* United Europe 3 IP:85.17.154.36 porta:8899
* www.UseNeXT.to IP:80.252.110.146 porta:4661
ciao a tutti dal vostro dj toposo

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

domenica 20 dicembre 2009

QuickNote,mettiamo un utile blocco note a Firefox



Buona domenica toposi,oggi vi parlo di QuickNote,interessantissima estensione per gli amanti come noi di Firefox.QuickNote è un note-taking extension leggermente modellato dopo "Post-It", "Sticky", e il "Quick Notepad" plug-in per jEdit. QuickNote rende facile a scrivere le vostre note: E 'facilmente raggiungibile con i tasti Ctrl + F7 di scelta rapida o utilizzando il pulsante della barra degli strumenti in Firefox e Thunderbird. Salva i tuoi appunti automaticamente, non si perderà alcun dato. È possibile utilizzare il drag and drop o "Invia a QuickNote" menu di scelta rapida di aggiungere facilmente il testo selezionato o creare un link con URL del sito e il timestamp per le note.QuickNote è personalizzabile: è possibile personalizzare l'aspetto dei vostri appunti per renderli facilmente distinguibili.


QuickNote è disponibile in inglese, spagnolo, sloveno e russo. C'è anche il supporto correttore ortografico, se avete anche Spell Bound installato. LINK
djtoposo

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

sabato 19 dicembre 2009

mininova?usiamo le alternative



Ciao toposi,oggi vi parlo di torrent,dopo la morte di mininova,il nostro grandissimo contenitore di file torrent,molti utenti sono come degli sbandati webdiani alla ricerca di file a destra e a manca.Ma noi che siamo qui a fare?Leggi subito il resto del post,e poi divertitevi.Nato cinque anni fa per mano di un gruppo di studenti, MiniNova era diventato uno dei torrent finder più gettonati online, con oltre un miliardo di pagine viste al mese. Ora, dopo la sentenza di un tribunale olandese (che ha emesso una condanna di 5 milioni di euro), è arrivato l’annuncio della ritirata: niente più file torrent illegali, il servizio sarà disponibile solo ad utenti “certificati”.

Molti credono che il mostro sacro The Pirate Bay rappresenti il topo,noi(e qualcun altro...NDR)pensiamo invece che The Pirate Bay non rappresenta affatto la migliore alternativa presente online: si trova solo al nono posto nella lista dei dieci migliori finder ancora in funzione. Si tratta di siti pieni zeppi di contenuti illegali, ma che possono essere utili per scaricare velocemente programmi open source e contenuti distribuiti liberamente.
1. Vertor

2. Torrentzap

3. Torrentreactor

4. ExtraTorrent

5. KickassTorrents

6. BTjunkie

7. isoHunt

8. yourBitTorrent

9. The Pirate Bay

10. ShareReactor

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

venerdì 18 dicembre 2009

Windows 7 più veloce, sicuro e facile :segui i nostri suggerimenti



Ciao toposi eccoci di venerdi noi del dixdipc(che rima),ed eccoci a parlare di seven,oramai il nuovo sistema operativo di casa Microsoft.Volete sapere alcuni suggerimenti su come usarlo al megli?Bene leggi il resto e poi ottimizza.


1. Pick Your Edition. La maggior parte degli utenti aziendali non hanno bisogno della più costosa Ultimate Edition; Basta Professional a meno che non si abbia specificamente bisogno di BitLocker. 2. L'aggiornamento? Go 64-bit. Come la seconda grande versione di Windows a sostenere pienamente a 64 bit, l'architettura x64 è definitivamente arrivato sul desktop. Non comprate nuovo hardware a 32 bit a meno che non si tratta di un netbook. 3. L'uso di Windows XP Mode. Sì, è solo un Virtual PC embedded, con una copia completa di WinXP, ma si tratta di un Virtual PC embedded, con una copia completa di Windows XP! Questo è il primo uso profondamente intelligente di virtualizzazione del desktop che abbiamo visto e un ottimo modo per passare a Windows 7, senza rinunciare alla piena compatibilità con Windows XP. 4. Utilizzare Windows PowerShell v2. Più di un guscio, questo è lo strumento di amministrazione che hai sempre desiderato: Parallela, elaborazione distribuita per i compiti amministrativi! Gestire 100 macchine con la stessa facilità con cui si gestisce uno con la nuova funzionalità di Remoting. Windows PowerShell V2 navighi per la prima volta in Windows 7. 5. Uso AppLocker. Abbiamo i fan stato di criteri di restrizione dei software in quanto Windows XP, e AppLocker rende finalmente possibile applicazione whitelist. Usarlo per migliorare o addirittura sostituire il vostro software anti-virus, garantendo che solo il software che si desidera eseguire verrà eseguito. 6. Spostamento da e per Explorer e CommandPrompt. Il classico "Power Toy Windows Aprire Prompt dei comandi Qui è ormai parte integrante di Windows 7 Explorer. Tenere premuto il tasto SHIFT, quindi fare clic destro del mouse su una cartella per aggiungere questa opzione al menu di proprietà. Mentre siete in un prompt dei comandi, se si vuole aprire una finestra di Explorer con il focus della finestra per la cartella corrente, immettere start. 7. Record Problemi. Piazza Problem Recorder (PSR) è una grande novità che aiuta nella risoluzione dei problemi di un sistema. A volte, Assistenza remota potrebbe non essere possibile. Tuttavia, se un vqprd di persona nella loro ricerca immediata, che lancerà il registratore. Ora si possono eseguire le azioni necessarie per ricreare il problema e ogni clic si registra lo schermo e il passo. Essi possono anche aggiungere commenti. Una volta completo, il PSR compila il tutto in un file MHTML in modo tale che possa essere inviato per posta elettronica per l'analisi per l'amministratore di rete (o risolve problemi di famiglia, a seconda di come si sta usando).
djtoposo

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

giovedì 17 dicembre 2009

Google e le immagini oscurate dell’attacco a Berlusconi:censura?



Da qualche ora rimbalza su un po tutti i network della rete.Gli utenti si lamentatano di non trovare piu' nella ricerca immagini di Google gli scatti che ritraggono l’attacco al presidente del consiglio.
Queste immagini a detta di tuttiutenti erano reperibili fino a 24 ore fa.
Comunicato ufficiale Google:
Alcuni utenti ci stanno chiedendo chiarimenti sul perché non compaiano immagini del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ferito nella recente vicenda di Milano, comparsa in tutte le cronache e ci teniamo a fornire una risposta chiara e pubblica.

Noi di Google diamo una grade importanza all’imparzialità dei nostri risultati di ricerca. Non censuriamo né rimuoviamo immagini a meno che non provengano da pagine web che violano le nostre linee guida per Webmaster, non ci venga imposto dalla legge o non venga espressamente richiesto dal webmaster responsabile della pagina che le ospita.

Aggiorniamo l’indice delle immagini regolarmente ma questa procedura richiede tempo, pertanto è possibile che immagini già comparse in articoli non siano immediatamente disponibili nei risultati della ricerca immagini su Google. Tuttavia, una volta che il motore di ricerca ha eseguito la scansione della pagine web, le immagini dovrebbero apparire.

D’altra parte, ricorderete tutti quanto accaduto di recente con le immagini di Michelle Obama a sfondo razzista (http://www.google.com/resultsinfo.html) e il fatto che non siano state rimosse dal nostro indice.

Scritto da: Google Italy Blog Team

Lasciamo a voi ogni commento
staff






Al posto di questo testo, inserire il testo del post che viene visualizzato dopo aver clickato sul link "Continua a leggere"

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

mercoledì 16 dicembre 2009

File RAR protetti:sblocchiamoli con un click




Ciao toposi ,oggi vi presento una utility molto interessante.Quante volte ti sei imbattuto in file rar protetti da password e non sapevi come fare?Eccoti la soluzione .Prodegui la lettura e fai il download.


Con serratura archivio Winrar per impedire la modifica, la gente non può modificare il contenuto in esso, non può modificare il commento, e così via. Attraverso alcune patch di pochi byte, si è in grado di modificare il vostro archivio con ease.Note: Un sacco di utenti affermano che non è il software di lavoro e ancora chiedere la password quando si utilizza su archivio protetto da password. Per vostra informazione, WinRAR sblocco è uno strumento, non per bypassare una password proteggere archivio, ma per consentire la modifica di un archivio chiuso a chiave.
SCARICA DA QUI

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

martedì 15 dicembre 2009

eMule Acceleration Tool



dOPO LO STREPITOSO SUCCESSO PER IL POST DI IERI,OGGI PER GLI AMANTI DEL MULETTO,eccovi il tool per scaricare piu' velocemente da emule.
E' uno strumento di accelerazione del traffico internet personalizzato per eMule. Uno dei più popolari programmi P2P sarà ora più veloce attraverso l'utilizzo di questo acceleratore. L'acceleratore interferisce con il traffico di rete a basso livello e lo ottimizza per la massima velocità possibile, dai pacchetti di dati in entrata. Non vi è alcun bisogno di preoccuparsi di alcuna configurazione, lo strumento funziona bene con le impostazioni predefinite. Pertanto, l'interfaccia è molto semplice e facile da manipolare e può essere minimizzata come un acceleratore vassoio icon.verioni windows 95/98/ME/NT/2000/XP e installato il client eMule (www.emule-project.net). È dotato di una bella interfaccia e un miglioramento significativo della velocità di download.

scaricalo da qui

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

lunedì 14 dicembre 2009

µTorrent Acceleration Tool



Ciao toposi ,vi piacerebbe poter accellerare fino al 300per 100 i vostri scaricamenti con utorrent?vi piacerebbe avere un programmino gratuito per poterlo fare?Allora leggi il resto e poi vai.... Basta scaricare, installare e avviare e si vive la maggiore velocità di download in poco tempo. Un potente algoritmo di ottimizzazione del traffico, che rimane alle spalle, si prenderà cura del resto. Potrete ottenere un massimo effetto di accelerazione con un utilizzo minimo delle risorse e nessuno sforzo di configurazione. Lo strumento è gratuito e non contiene spyware, trojan o all'interno adware.


SCARICALO DA QUI

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

domenica 13 dicembre 2009

windows7 e utorrent



Ciao toposi domenicali,oggi il vostro dj galattico vi parla di come risolvere se li avete,alcuni problemini derivati dal famosissimo programma utorrent e il nuovo so windows7.Quindi vi consiglio di leggere anche la seconda parte del post e scoprirete come sistemare i piccoli problemi di utorrent con windows7


Voglio descrivervi alcune correzioni utili per uTorrent (e altri programmi) che vi stanno crendo problemi con la nuova versione di Windows. Fate click destro sul collegamento di uTorrent e andate su Proprietà. Nella scheda Compatibilità selezionate la casella “Esegui il programma in modalità compatibilità per:” e sceglietee Windows Vista dal menu a discesa. Selezionate anche la casella “Esegui questo programma come amministratore” in Livello di privilegio.Apostooooooo ora e' tutto ok.

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

sabato 12 dicembre 2009

rimuovere inutili software preinstallati su un nuovo computer



Ciao toposi,oramai lo sanno tutti,quando si compra un nuovo pc, ci vengono propinati dalle case prodruttrici alcuni?decine?diciamo tantissimi programmi che poco servono se non ad averli installati senza una ragion precisa.E il programmino che vado nella seconda parte del post a presentarvi ,serve proprio per rimuovere queste nidiate di programmi i..nutili.


Questo programma gratuito è molto semplice da usare e vi aiuta a rimuovere uno ad uno molti programmi che non volete dal vostro nuovo computer con Windows. Con il rilascio di Windows 7 molti utenti si lamentano di questa cosa. Lo svantaggio di questi software è che non solo rendono il computer più lento, ma occupano anche spazio sull’hard disk che invece potreste occupare per archiviare i vostri file.
Usa allora PC Decrapifier per rimuoverli. Scarica PC Decrapifier.
djtoposo

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

venerdì 11 dicembre 2009

’installazione “pulita” di Windows 7 usando una versione upgrade



Ciao toposi,questo post e' frutto del nostro grandissimo ingUgo che appena tornato dal viaggio di nozze si e' buttato a capofitto sul nuovo sistema operativo windows 7 cercando di capirne tutte le problematiche e virtu'.(MA ING NON E' MEGLIO BUTTARSI A CAPOFITTO SU....).Va bene bando all'houmor passiamo a descrivervi questo post.Utilizzare una versione upgrade del nuovo Windows 7 per effettuare un’installazione “pulita” del sistema? Sembra proprio di si, tramite piccoli accorgimenti, che andremo a spiegarvi.Grazie alle prove effettuate pare che esistano ben tre metodi che consentono di passare a Windows 7 risparmiando così sul prezzo d’acquisto della licenza, questo perché una licenza “upgrade” costa meno di una licenza “full”.


Ecco il primo procedimento:

* Dopo aver fato il backup dei dati, inserite il DVD di aggiornamento e riavviare il PC facendolo partire (potrebbe essere necessario modificare i parametri di boot dal Bios) dal DVD;
* per la fase di installazione basterà non cercare di installare Windows 7 sulla medesima partizione come una versione precedente di Windows, oltre a non scordarsi si evitare di inserire il product key;
* quando Windows 7 sarà installato, bisogna far partire Windows Update e scaricate tutti gli aggiornamenti trovati, riavviamo ed esegui più volte il procedimento in modo da non lasciare fuori nessuno degli aggiornamenti per il nuovo Windows7.
* Ora basterà digitare la parola “attivazione” nel menù “Cerca” e inserirlo solo a quel punto per far attivare il tutto. In questo modo, se andrà a buon fine, si avrà Windows 7 con un’installazione pulita pur avendo usato una licenza upgrade.

Il secondo metodo consiste in una modifica ad una chiave del registro di sistema(a tal proposito consigliamo prima un backup):
* Digita regedit nella barra di ricerca del menù Start e cercare il percorso HKEY_LOCAL_MACHINE/Software/Microsoft/Windows/CurrentVersion/Setup/OOBE/;
* individua la voce MediaBootInstall e, dopo averci cliccato sopra due volte, sostituite il valore 1 presente nella caselle “Value” con uno 0, quindi confermare con OK e chiudere il registro;
* a questo punto si dovrà digitare CMD sempre nella casella Cerca del menù Start e, una volta aperto il Prompt dei Comandi (da avviare in modalità Amministratore), digitare slmgr /rearm e premere Invio;
* riavviare a questo punto il sistema e cercate di attivare la copia seguendo le istruzioni per l’attivazione presentate prima.(tra le istruzioni del primo metodo).
terzo e ultimo metodo:Se stai leggendo anche questo metodo vuol dire che i primi due hanno fallito.....
* Inserisci il DVD d’installazione di Windows 7 e avvialo ;
* nella finestra di dialogo selezionare la voce Aggiornamento (ma non scegliere la voce Personalizza) per far partire l’installazione di Windows 7;
* a questo punto basterà attendere la fine del procedimento e quindi accedere a Windows 7 usando le credenziali usate con il precedente sistema;
* per concludere basterà per l’ennesima volta far partire la procedura di attivazione e inserire a quel punto il product key.
Questi metodi sembrano funzionare, ma va detto che possibilmente non sono gli unici e che non tutti potrebbero funzionare sulle diverse macchine.Allora?Provate....
ingUgodiperso
djtoposo per la stesura post



Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

giovedì 10 dicembre 2009

attivazione windows 7:bypassata la richiesta di attivazione della copia



Ciao toposi, DOPO LO STUPENDO POST DI IERI,oggi vi voglio parlare ancora di windows 7 e di come bypassare l'attivazione,come sempre questi metodi da hacker oggi funzionano domani....ma!!!!
sembra che gli hacker siano riusciti a rendere vano il nuovo sistema realizzato da Microsoft e integrato in Windows 7, ovvero il cosiddetto WAT (Windows Activation Technology), consentendo agli utenti di poter utilizzare il nuovo sistema operativo per un tempo indefinito che va ben oltre i 30 giorni richiesti per attivare la propria licenza.RemoveWAT e ChewWGA sono tool che sembra inibiscano il sistema di protezione che provvede, in caso di mancata attivazione, a limitare le funzionalità del sistema operativo e a mandare un avviso a video all’utente.Riuscirà la casa americana a “blindare” in maniera completa il proprio sistema operativo? Il mio pensiero prima di parlarvi e linkarvi i 2 tools e' il seguente:Basterebbe che riducessero drasticamente i prezzi di vendita perchè la gente decidesse di acquistare anzichè piratare il software. La versione Ultimate (che poi non si capisce il perchè di tante versioni visto che poi è la stessa con limitazioni nell’installazione delle versioni minori, quindi anche chi compra la Home Premium in realtà sul DVD si trova la Ultimate)) viene proposta a circa 300 €, troppo secondo me: dovrebbero essere proposte tutte a 50/80 €, poi sarà l’utente a scegliere cosa installare in base alla potenza del proprio PC o notebook.


RemoveWAT, che è stata aggiornata a RemoveWAT v1.9,ferma anche il servizio sppsvc e le patch di file DLL, come slwga.dll, sppcomapi.dll e systemcpl.dll, dove l'ultima rimuove la parte intera di attivazione di Windows dal Sistema del Pannello di controllo. RemoveWAT supporta anche l'installazione silenziosa con opzione / s, e può essere integrato a Windows 7 o Windows Server 2008 R2 nel DVD di installazione.
link per scaricarlo

IL SECONDO TOOLS E "Chew-WGA "
Funziona contenendo alcuni componenti della piattaforma di protezione del software.limita l'accesso al file sppcomapi.dll, Chew-WGA patch anche molti file SPP correlati.
E probabile che questo tools al prossimo aggiornamento del wga o del service pack1 di windows7 venga disabilitata.

DOWNLOAD: http://hotfile.com/dl/14960508/69cc738/CW_0.9.zip.html
djtoposo

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

mercoledì 9 dicembre 2009

Windows 7 Loader eXtreme Edition :Come ti attivo windows7 in 3 click



Ciao toposi,permettetemi un ringraziamento al nostro Boss,che appena dimesso dal nostro sistema sanitario per alcuni piccoli interventi chirurgici,si e' messo per noi e per voi subito all'opera per risolvere alcuni problemi che abbiamo e che avete inerenti a windows7.(asterix sei grande...).Come sappiamo moltissimi di voi hanno cercato grazie ai nostri suggerimenti e ai nostri link di attivare le copie scaricate da internet di windows7 versione ultimate,alcuni riuscendovi,altri trovando i link chiusi dopo pochi giorni e provando tutto cio' che in rete gira sotto forma di dritte o suggerimenti.Bene sappiate che proprio alcuni minuti fa ho attivato il mio windows7 con il metodo suggerito dal nostro Asterix e udite udite ...non solo ha funzionato,ma il tutto ha richiesto 3 click e un riavvio.Vi diro' di piu' non contento di cio' ho provato ha scaricare gli aggiornamente da update (tanto non me li istalla ..pensavo)e dadaaaaaaa istallati riavviato il sistema e il mio ultimo windows7 ultimate istallato e' una meraviglia.GRAZIE ASTERIX.Dimenticavo nella seconda parte del post i link....

dopo aver creato e reso quasi perfetto l' ormai noto 7Loader, il crack per attivare Windows 7 Ultimate e Professional eccovi a voi.... Windows 7 Loader eXtreme Edition, in grado di attivare qualsiasi edizione di Windows 7;Tra l' altro il 7 Loader eXtreme Edition permette due tipi di attivazione, per estendere al massimo la compatibilità anche con i computer vetusti, immuni al 7Loader.
Eccovi i link.augurando ad ASTERIX una velocissima riabilitazione e ancora un grazie dai tuoi fidi scudieri dello staff.
Windows 7 Loader eXtreme Edition

Windows 7 Loader eXtreme Edition SAFE <-- Migliore!
COME SEMPRE NON SAPPIAMO FINO A QUANDO QUESTI LINK SARANNO DISPONIBILI

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

martedì 8 dicembre 2009

Rapidshare Link Grabber



Ciao Toposi e buon martedi' festivo e festoso a tutti,come non parlarvi oggi di Grabber link per rapidshare?Tanto lo so che siamo un po'tutti scaricatori aereo portuali a cercare velocita' stratosferiche per scaricare file.E quindi perche'....Non utilizzare questa utility?


Strumento ideale per i veloci download da RapidShare in servizio gratuito. Caratteristiche Generali: permette download senza limiti da RapidShare servizio GRATUITO utilizzando proxy Built-un veloce proxy checker Link Checker My Link Store - per la raccolta di link RapidShare Built-in downloader veloce e affidabile con monitor velocità / limitatore Supporto per praticamente qualsiasi gestore esterno per il download.Non ci credi?Allora provalo ....scaricalo da qui
dj toposo

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

lunedì 7 dicembre 2009

Privacy & Policy



Ciao toposi e buon Sant Ambreus a tutti,si carissimi qui a Milano oggi e' festa e' S.Ambrogio patrono della citta',ma non e' sicuramente della festa cittadina che volevo parlarvi,ma di privacy e policy del nostro blog.Se sei interessato a sapere come trattiamo i tuoi dati leggi pure tutto il resto del post.


File di log:
Come per la maggior parte di altri siti e blog, raccogliamo i dati contenuti nel file di log. Le informazioni contenute nel file di registro comprendono il vostro indirizzo IP (Protocollo Internet), l’ISP (Internet Service Provider, ad esempio libero o Telecom), il browser che utilizzi per visitare il nostro sito (come Internet Explorer o Firefox), il tempo di visita nel nostro blog e le pagine che avete visitato.
Cookie:
Facciamo uso di cookies per la memorizzazione di informazioni, come ad esempio le preferenze personali quando l’utente visita il nostro sito.Questo include solo la visione di una finestra popup per la prima visita o la possibilità di accesso ad alcune delle nostre funzioni, come ad esempio forum.
Pubblicita':
Facciamo anche uso di annunci da parte di terzi sul blog per sostenere il nostro lavoro. Alcuni di questi inserzionisti possono utilizzare la tecnologia come ad esempio i cookie e i Web beacons quando pubblicizzano sul nostro sito e anch’essi riceveranno informazioni dagli annunci (ad esempio con il programma AdSense di Google), compreso il tuo indirizzo IP, il provider di servizi Internet, il browser che hai utilizzato per visitare il nostro sito e, in alcuni casi, se hai installato Flash. Questo è generalmente utilizzato per scopi di targeting geografico o mostrando alcuni annunci basati su specifici siti visitati .
In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci sul sito.
staff dixdipcpervoi
djtoposo per la stesura del post

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

domenica 6 dicembre 2009

SpyDLLRemover



Ciao toposi e felce domenica a tutti,di cosa vi parliamo oggi?Ma di un programmino riguardante la sicurezza naturalmente.SpyDLLRemover è lo strumento standalone per rilevare efficacemente ed eliminare spyware dal sistema. Esso viene fornito con uno scanner spyware molto avvanzato,che scopre Rootkit processi, nonché suspcious / DLL iniettato all'interno di tutti i processi in esecuzione. Non effettua solo analisi automatica delle DLL in processo, ma mostra anche con threat levels diversi, il che aiuta molto una rapida identificazione delle DLL "maligne". La funzione di ricerca aiuta a trovare DLL in tutti i processi in esecuzione usando il nome solo parziale o totale. Allora l'utente può scegliere di rimuovere la DLL dal singolo processo o da tutti i processi caricati con un solo click.


Una delle caratteristiche uniche di SpyDLLRemover è la sua capacità di liberare la DLL dal processo remoto utilizzando il metodo di DLL avanzati di iniezione che può sconfiggere qualsiasi trucchi esistenti. Esso utilizza anche sofisticati anti basso livello di tecniche rootkit per scoprire Rootkit userland processi nascosti e per porvi fine. Questa versione di SpyDLLRemover viene fornito con il supporto per il sistema operativo Microsoft, Windows 7. Insieme a questo, si introduce nuove opzione 'Scan Settings' per consentire all'utente di affinare l'operazione di scansione. Inoltre dispone di una migliore analisi heurestic, interfaccia utente arricchito, Intelli-Refresh di 'Process Viewer' e altro ancora. LINK
djtoposo

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

sabato 5 dicembre 2009

Wise Registry Cleaner Free 4.73



CIAO TOPOSI OGGI GRANDISSIMA UTILITY PER LA PULIZIA DEL REGISTRO,GRATIS NATURALMENTE ED IN ITALIANO.Analisi e pulizia sicura del registro di sistema. ... eventuali errori nel registro di sistema di Windows. Si ... Esistono molti programmi per pulire, ottimizzare e correggere il registro di sistema di Windows. Ma non tutti sono così trasparenti come Wise Registry Cleaner.



Sistema operativo richiesto per Wise Registry Cleaner:

* Sistema: Win98/98SE/Me/2000/NT/XP/2003/Vista/7 Compatibile con Windows 7

per scaricarlo vai QUI
djtoposo

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

venerdì 4 dicembre 2009

Protezione della rete da minacce e rischi



CIAO TOPOSI ,OGGI PARLIAMO DI PROTEZIONE DELLA RETE.SoftPerfect Network Scanner è un multi-threaded libero IP, NetBIOS e SNMP scanner con una interfaccia moderna e diverse e con funzionalità avanzate. Esso è destinato sia per gli amministratori di sistema e a tutti gli utenti interessati in generale alla sicurezza informatica. I computer ping programma, scansioni per ascoltare le porte TCP e mostra quali tipi di risorse sono condivise in rete (compreso il sistema ). Inoltre, permette di montare le cartelle condivise come unità di rete, navigare utilizzando Windows Explorer, filtrare l' l'elenco dei risultati e di più. SoftPerfect Network Scanner può anche controllare per un utente definito porto e riferire se si è aperto. E 'inoltre possibile risolvere i nomi host e di rilevare automaticamente l'intervallo IP locale ed esterno. Supporta arresto remoto e Wake-On-LAN.


Pings computers. Non richiede privilegi amministrativi. Detects hardware (MAC), gli indirizzi, anche attraverso i router. Rileva nascoste le cartelle condivise (normalmente invisibili sulla rete) e scrivere parti accessibili. Rileva il vostro interno ed esterno degli indirizzi IP. Scansioni per ascoltare le porte TCP e SNMP servizi. Recupera attualmente connesso utenti. È possibile montare ed esplorare le risorse di rete. Impossibile avviare applicazioni esterne di terze parti. Esportazione dei risultati in HTML, XML, CSV e TXT Supporta Wake-On-LAN, arresto remoto e l'invio di messaggi di rete. Recupera potenzialmente tutte le informazioni tramite WMI. Recupera informazioni dal Registro di sistema remoto. E 'assolutamente gratuito, non richiede installazione, e non contiene alcun adware / spyware / malware.
SoftPerfect Network Scanner

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

giovedì 3 dicembre 2009

Argente Utilities 1.0.0.0 Beta 19



Ciao toposi,oggi vi parlo di una utility molto interessante,anche se e' ancora una beta e' comunque molto solida ed affidabile(parola di dj).Questa utility serve per la manutenzione del computer che pulisce, ottimizza e protegge il vostro sistema con la sua vasta gamma di strumenti.Ma veniamo nel dettagli e nella seconda parte del post cio' che contiene questa suite e come sempre il link per scaricarla.

Sommario: * One Click Maintenance 1.0.0.0 Usi le azioni che si desidera automaticamente e del PC per mettere in un solo clic. * Registry Cleaner 2.0.0.0 Nuova versione del famoso tool per la pulizia del registro di Windows. Potrtai liberarti del fastidioso bug in Windows e Windows Installer. ActiveX e COM scansioni, applicazioni di sistema, Help Files, musicali, Windows Firewall, comune di dati, le estensioni dei file, Fonts, Auto Start, Start Menu, Application Paths, servizi di sistema, software, e tipi di file molto di più. Scanner dispone di un più forte, più sicuro, più semplice per l'analisi. Comprese le tecnologie di rilevamento e MSI voci Rundll32 unica in questo tipo di applicazioni. * Disk Cleaner 1.5.0.0 Scans unità locali che si desidera trovare i file non necessari. Questa nuova versione ha una configurazione di default e una migliore analisi avanzate per fornire sicurezza forte. Individuare collegamenti non validi, esegue la scansione per i file non necessari da più di 40 tipi di file (*. tmp, *. temp, *. old, *. bak, ecc.) * Privacy Cleaner 1.5.0.0 Nuova versione del motore di ricerca nominale e documenti riguardanti lo smaltimento e la privacy di Windows e applicazioni di terze parti. Ora elenco tutti i file eliminati e le chiavi di registro e valori. 100% di trasparenza e interattività per l'utente. Esso consente anche di eliminare i punti di ripristino vecchio sistema, tra gli altri, come, file temporanei, le tracce di navigazione Internet Explorer, Nero, eMule, Ares, BitTorrent, Firefox, Google, e così via. Ma ha anche uno scanner in grado di individuare nuovi record generico, senza una base di dati. * Uninstall Manager 2.5.0.0 Gestire le applicazioni installate su Windows, è possibile disinstallare, rinominare o eliminare le voci, e altro ancora. E 'una delle poche applicazioni che visualizza la dimensione effettiva occupata da programmi sul vostro sistema, oltre a rimuovere completamente ogni traccia di input. * StartUp Manager 2.5.0.0 gestire le applicazioni che vengono caricate con Windows. Quando in Windows l' avvio è lento, di solito perché è caricato con molte applicazioni. Con questa utility è possibile gestire, eliminare o creare le voci e altro ancora. * Process Manager 2.0.0.0 Gestire i processi in esecuzione e può terminare il processo selezionato. * System Optimizer 1.0.0.0 Tune up della configurazione del sistema. Ha guidato un drop semplice-down menu delle impostazioni predefinite ottimali, che è possibile modificare a vostro gusto, se necessario. Ottimizzare i servizi e le opzioni in modo rapido e semplice. * Spyware Cleaner 1.0.0.0 scansione del sistema per tutti i tipi di malware. File, cartelle, chiavi, valori e cookie traccianti saranno scansionate. Disinfettare le unità rimovibili (UBS, ecc) nel sistema di rilevazione euristica per individuare ed eliminare il 100% dei file infetti. Questo strumento non sostituisce l'antivirus o antispyware è solo un complemento. * Spyware 1.5.0.0 immunizzazione del sistema ed impedire l'installazione e l'esecuzione di software dannoso come limitare l'accesso a siti dannosi. Immunizza anche unità rimovibili (USB, ecc) per evitare che i file che possono essere eseguite da loro e quindi di prevenire l'infezione del sistema. * System Manager 1.0.0.0 Gestire e configurare Windows per il modo in cui meglio si adatta alle vostre esigenze. Un sacco di opzioni e strumenti per la gestione di tutte le sezioni di Windows. 1.0.0.0 sistema di riparazione * Ripara e corregge gli errori più comuni di Windows. Proprio come quelli creati dal malware. Impostazioni saranno restaurati e riparate gli errori che hanno il sistema. * Strumenti 1.0.0.0 Lots Argente di mini-applicazioni estremamente utile. Un convertitore di formato di immagine, dividere o riunire i file, file di crittografare, cifrare il testo, eliminare i file in modo sicuro e irreversibile, e così via. * Strumenti Windows 1.0.0.0 Windows moltitudine di strumenti disponibili per l'uso con un solo clic.
Insomma una suite completa la 100x100
parola di dj link

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

mercoledì 2 dicembre 2009

Pensieri e Parole



Oggi niente post ,solo riflessioni.....a volte ne sento il bisogno.
Andando in giro sento nominare Socrate, sicuramente parlavano di vecchie glorie calcistiche ma a me è venuto in mente tutt’altro:
Se solo Socrate o Fedro o Aristofane avessero potuto usufruire di Internet, che cosa ne sarebbe venuto fuori? E pensare che noi che lo abbiamo non ci diciamo niente e loro con le pergamene ci hanno lasciato un immenso tesoro.
Dove stanno le menti superlative?
Come mai non possiamo nemmeno uscire fuori dalla stratosfera?
Come mai il cavo del ferro da stiro non ha la metratura sufficiente che ci permetta di stirare senza stare incollati al muro?
Come mai ancora non mi teletrasporto, signor Vladimir Ilyich Ulyanov? Ci sta ancora a pensare?
Mi accontento del Wi-Fi
… cavolo!

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

martedì 1 dicembre 2009

finto anti-virus:Attenzione a “Total Security”



Ciao toposi ,ed eccodi nel mese di dicembre,mese natalizio...le mangiate,i dolci...La bilancia..il peso,va be' non divaghiamo e andiamo per ordine .Post di oggi:ATTENZIONE..si carissimi attenzione a total security.Un virus che si Intrufola nel nostro pc sotto forma di un software anti-virus, riuscendo a danneggiare il computer dall’interno.Leggi se vuoi anche il resto e ti diremo cosa utilizzare se per caso sei incappato in questo.


Si tratta di Total Security, un software che una volta installato (o meglio, auto-installato), vi mostrera'una finestra che vi avvisa che il vs computer è “infestato” da virus, e che l’unico modo per rimuoverli è di utilizzare Total Security, solo dopo però, aver comprato una licenza di 80€ circa.Attenzione....
Questa finestra vi apparirà purtroppo ogni volta aprirete una cartella, il browser; in poche parole vi uccidera' l’utilizzo del computer.
Ovviamente questi virus che vi segnala non esistono, in quanto e' Total Security stesso il vero virus e scompariranno magicamente una volta comprata la licenza,(che non dovete mai comprare).Avrete capito che si tratta di una truffa bella e buona,e che questo genere di programmi-virus non sono propriamente nuovi: vengono infatti definiti “rogueware” e sono da tempo conosciuti dai più importanti software antivirus.
Tuttavia, nessuno di questi fino ad’ora, aveva raggiunto il livello di pericolosità di Total Security…
Per debellarlo comunque collegatevi a QUESTO INDIRIZZO, e potrete vedere come risolvere il problema, nonchè utilizzare uno dei seriali messi a disposizione da Panda per “sbloccare” il programma.
dj toposo

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

lunedì 30 novembre 2009

disservizi adsl: tariffe ,tariffine ,tariffuccie....



Buon lunedi' toposi,il post di ieri ha suscitato in tutti voi tantissime riflessioni e e-mail continue (moltissime ancora da leggere e rispondere)ma una in particolare ci ha colpito e abbiamo deciso di pubblicarla nella seconda parte del post.Manterremo per motivi di riservatezza l'anonmato e daremo un nik di pura fantasia al nostro scrittore.


Massimiliano scrive:
29 novembre, 2009 alle 10:32

Almeno Vodafone lo scrive nel contratto… Altri lo fanno e basta. Ho avuto una bruttissima esperienza con Infostrada. Ho sottoscritto qualche anno fa un abbonamento con loro, approfittando di un’offerta che sembrava davvero vantaggiosa e dopo i primi mesi in cui il servizio sembrava quantomeno decente, sono iniziate le ripetute cadute di connessione e i rallentamenti che sono andati via via facendosi più frequenti. Negli ultimi tempi poi, se utilizzavo anche per una volta emule o il protocollo torrent per scaricare qualcosa, venivo “punito” con un taglio drastico della velocità di connessione o addirittura con l’interruzione del servizio nei giorni successivi. All’inizio pensavo che fosse una coincidenza, ma poi ho ottenuto un’implicita ammissione da parte di una signorina del supporto tecnico. Avevo chiamato per avere supporto per le continue disconnessioni e lentezze e la ragazza mi disse, con tono accusatorio: “Certo che ha problemi, LEI utilizza PROGRAMMI PEER2PEER!!!”. Io dissi che a quanto potevo leggere nel contratto non si parlava di proibizioni o limitazioni per questi tipi di traffico e la ragazza del supporto non insistette, ma da quel momento mi fu chiaro quale fosse l’origine dei miei problemi. Poi, con l’andar del tempo, la situazione andò peggiorando al punto che negli ultimi mesi del 2008 riuscivo a navigare solo nelle prime ore del mattino (a 1 Mb scarso contro i 7 per cui pagavo) e poi il servizio degradava fino ad arrivare anche a 10 kb! Piu’ di una volta dovetti riaccendere il vecchio modem analogico e collegarmi in dial-up per poter leggere la posta.
Anche quando poi decidi di lasciarli, Infostrada ti boicotta in tutte le maniere possibili. Io ci ho messo quasi tre mesi per tornare a Telecom. E alla fine ho pure dovuto pagare una quarantina di euro per fantomatiche spese di dismissione.
Adesso navigo con Alice sempre ad una velocità piu’ che rispettabile (almeno 4Mb).
Da testimonianze di amici e cose lette in rete, l’unico operatore che mantiene le promesse che fa in pubblicità è Fastweb: è il solo per il quale in futuro potrei pensare di lasciare Telecom.
ogni commento lo lasciamo a voi.....

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

domenica 29 novembre 2009

alice vs vodafone: Adsl a confronto



Buona domenica toposoni ipercontestuali webdiani e galattici,ole' oggi domenica dedicata ad un bellissimo incontro Telecom contro Vodafone ...che vinca il migliore.
In particolare mi soffermerei sull'offerta “Vodafone ADSL: Tutto Flat Ovunque” che a 34€ al mese (tre euro in meno di “Alice Casa Internet“, l’offerta Telecom analoga) oltre a fornire connettività ADSL e un numero di telefonia fissa, consente anche di sfruttare la connettività via radio attraverso la chiavetta UMTS/HSDPA.Bene il primo tempo sembra a vantaggio Vodafone ...ma vediamo nel secondo tempo cio' che succede...


Calcio di rigore per telecom italia,nella sezione Costi e Servizi di vodafone cosi si dice:
Vodafone salvaguarda la qualità del servizio dati a vantaggio dei clienti per consentire a tutti di navigare su Internet in libertà e senza problemi.
Per questo motivo, soltanto prima che la linea ADSL venga attivata, Vodafone potrà limitare la velocità di connessione per applicazioni che permettono lo scambio di file di grandi dimensioni e che quindi possono congestionare la rete (ad es. peer to peer e file sharing). Queste limitazioni, solo in orari di picco di traffico (tra le 7 e le 22) e solo per il tempo necessario, prevedono una velocità massima di 384Kbps sia in invio (upload) che in ricezione (download).
Inoltre, qualora i clienti superino la soglia di 10 GB di traffico in un mese, Vodafone potrà applicare, per i 30 giorni successivi, le stesse limitazioni sulla velocità anche alle altre tipologie di applicazioni/traffico internet.
Vodafone spaccia per ADSL un servizio di connettività con delle limitazioni fin troppo stringenti e adatto solo a navigatori occasionali ma non certo a chi fa un utilizzo intensivo della rete! Ed il motivo di queste limitazioni, penso l’avrete già intuito da soli, è semplicissimo: Vodafone paga per utilizzare la connettività di Telecom ed ha tutto l’interesse a contenere i costi!Tripletta telecom,il risultato sembra oramai a favore telecom per 3 a 1,ma veniamo ai tempi di recupero...
se il vostro utilizzo di Internet va oltre il download della posta e la consultazione di qualche sito, evitate nella maniera più assoluta tutte le offerte ADSL di Vodafone!Vittoria finale ..un secco 4 a 1 per telecom...attendiamo impazienti il girone di ritorno.
E voi per chi fate il tifo adsl?

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

sabato 28 novembre 2009

OFFICE 2010: E' GIA' REALTA'



Ciao toposi,per tutti gli amanti di office,ecovi a voi......Office 2010..... ora possibile verificare e valutare la versione più recente di Office 2010 per contribuire a migliorare il prodotto prima che esca la RTM il prossimo anno. Il numero di build di Office 2010 Beta è 14.0.4536.1000 che è più recente rispetto alla precedente trapelata build 14.0.4514.1009. E' disponibile sia in 32 e 64-bit. Mentre le applicazioni Web Server 2010 Beta è anche disponibile per il download in x64 solo per il self-hosting Office Web Apps. Proprio vuoi provarla?Non ne puoi fare a meno?e chi siamo noi per dirti di non provarla?Vai nella seconda parte e vedra come fare per averla.


Puoi decidere se andare su questo link e a questa pagina
oppure (consiglio).....Download: Office 2010 Beta x86 and x64 Build 14.0.4536.1000
dj toposooooooo

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

venerdì 27 novembre 2009

Pagine di Navigazione Numerate" in Blogger in un clic



Ciao toposi ,questo post e'la riproduzione fedele di cio' che potreste provare a fare nel vostro blog.Naturalmente per cio' che riguarda programmi e tutorial di grafica potete sempre consultare un altro dei nostri blog dove vi e' anche trattato il contenuto di questo post.Ringraziando ancora il nostro Bestar,procediamo con la spiegazione


Oggi vi segnalo questo widget semplicissimo, che inserisce tramitte JavaScript e CSS, un menu di navigazione numerata (piu o meno come quella di google, per darvi un idea), e che facilita la navigazione dell'utente tra le pagine del blog.
E' facilissimo come si vede nella foto sotto.
Non dovete inserire o modificare nessun codice html.
Bisogna solo cliccare sul pulsante "Customize"
e alla fine su "Add Widget To My Blog".
Cliccare QUI per inserirlo..
djtoposo per il dixdipcpervoi
http://feedproxy.google.com/BestarSpace

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

giovedì 26 novembre 2009

Windows 7 Black Edition (ULTIMATE 32 BIT)



Toposi galattici e terrestri eccoci qui,oggi altro bellissimo post riguardante il nuovo SO windows7.Come per altri sistemi operativi,anche per Windows 7 hanno compilato la Black Edition, più precisamente Windows 7 Black Edition (32-Bit). Si tratta di una copia fatta da hacker professionisti e, priva di virus, la quale non bisogna ne di attivazione e non ha scadenza. Per l' installazione masterizzate l' immagine .ISO, che scaricherete dai link alla fine del post, su un DVD.Ci tengo a sottolineare che i link che troverete al momento della scrittura di questo post funzionano tutti,ma non garantiamo per quanto tempo restino in funzione .

Una volta che avrete avviato il processo di installazione non inserite alcun seriale; configurate la connessione ad internet. Andate in System Properties(proprieta' del sistema) e cliccate su Activate Windows now: Windows si attiverà automaticamente come per magia.Ora eccovi i link.
Download | Windows 7 Ultimate Black Edition
http://rapidshare.com/files/207418450/7_BLACK.part01.rar.html
http://rapidshare.com/files/207418447/7_BLACK.part02.rar.html
http://rapidshare.com/files/207418448/7_BLACK.part03.rar.html
http://rapidshare.com/files/207418444/7_BLACK.part04.rar.html
http://rapidshare.com/files/207418449/7_BLACK.part05.rar.html
http://rapidshare.com/files/207433958/7_BLACK.part06.rar.html
http://rapidshare.com/files/207433957/7_BLACK.part07.rar.html
http://rapidshare.com/files/207433960/7_BLACK.part08.rar.html
http://rapidshare.com/files/207433961/7_BLACK.part09.rar.html
http://rapidshare.com/files/207433977/7_BLACK.part10.rar.html
http://rapidshare.com/files/207450289/7_BLACK.part11.rar.html
http://rapidshare.com/files/207450300/7_BLACK.part12.rar.html
http://rapidshare.com/files/207450309/7_BLACK.part13.rar.html

http://www.mediafire.com/?sharekey=041af8b276a2a87f4012e8015643d9c8e19abd9fba88d2c8

djtopooso.....

Visita | Fonte

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

mercoledì 25 novembre 2009

Windows 7 in a Box:



Ciao toposi,questo post e' dedicato a tutti quelli che gia' sono passati a windows 7 e a tutti coloro che stanno pensando di farlo.Il programma in questione e'Ultimate desktop in una scatola,ma tutti lo conoscono come Windows7 in a Box.Utilissimo e pratico,Windows7 in a Box è stato progettato per guidare l'utente attraverso il nuovo sistema operativo di marca da Microsoft.Nella seconda parte del post ,piccola recensione e link per lo scarico.

"Windows 7 in a Box" è una utility che vi permettera' di accedere in maniera molto semplice a quasi tutte le impostazioni di sistema con un unico click.si va da tutte da impostazioni del tema a Controls.Sits genitori sul desktop,molto facile per chi naviga, e mette fine a tutte le frustrazioni di infinita ricerca di vari settaggi..Windows7 in una scatola può fare di un principiante un pro che ha ha bisogno solo di attimi e non di ore..Facile da installare sul vostro desktop o dovunque lo si inserisce (chiavette usb per esempio). Basta trovare quello che cerchi e fare clic. PER SACARICARLO CLICCA QUI
dj toposo


Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

martedì 24 novembre 2009

hacking della password del BIOS



Ciao toposi dixdini,oggi vi voglio parlare del reset della password del BIOS,dai su non pensate chhe tutto sia difficile,lo sapete anche voi che a volte potrebbe succedere che la password del BIOS proprio non ve la ricordate più, magari per il semplice fatto che era già stata impostata da chi vi ha venduto il computer?Ogni BIOS fornisce la possibilità di impostare una password di protezione che consente di proteggere le impostazioni di del computer e la possibilità di modificare il settore di avvio.Ecco perche' e' molto importante sapere almeno alcune nozioni di base...poi vi diamo noi un programino ad hoc.Nella seconda parte del post ,alcuni trucchi ed una utility estremamente semplice...



Se avete un briciolino di dimestichezza a livello hardware, il reset della password del BIOS diventa quasi una passeggiata: è sufficiente infatti che individuiate e scolleghiate per almeno 30 minuti la batteria della scheda madre.(il che poi e' abbastanza semplice.
Ovviamente, con questo tipo di azione, otterrete sia il reset della password che quello di tutte le impostazioni della scheda madre, quindi utilizzatelo con la dovuta cautela!In alternativa potete ottenendolo stesso effetto forzare il reset del CMOS attraverso lo spostamento dei cosiddetti “jumper di reset”, operazione con effetto immediato ma che richiede la lettura del manuale della scheda madre per identificare con sicurezza i jumper in questione.

Nell’immagine sopra (relativa ad una motherboard Supermicro PIIISEA) la freccia rossa più a sinistra indica il posizionamento dei jumper di reset e quella più a sinistra il posizionamenteo della batteria che alimenta la scheda madre.
Ma volete che il vostro dj non vi offra una soluzione alternativa e per tutti?Certooooo che ve la do!!!!
PC CMOS Cleaner ecco la soluzione.
sicuramente il più facile da utilizzare anche per l’utente più inesperto. A livello di funzionalità, è in grado di effettuare il recovery delle password dei BIOS più diffusi come i BIOS AWARD, AMI, Compaq, Phoenix, Samsung, IBM, Compaq, DTK, Thinkpad, Sony, Toshiba. Per funzionare deve essere avviato da un CD bootable alla partenza del PC.
SCARICALO QUI

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

lunedì 23 novembre 2009

ripuliamo il registro di windows:ccleaner



Ciao toposi,eccoci a lunedi,e come iniziare bene la settimana al pc se non ripulendolo un po'?E' necessario dirvi che prima di partire con questa utility magari è prudente ed e' meglio effettuare una copia di sicurezza del regsitro di windows : possiamo sfruttare l’utility REGEDIT per eseguire un salvataggio del registro di sistema di windows.
Con START/ESEGUI lanciare il comando REGEDIT.
Fare clic su FILE/ESPORTA per eseguire un backup del registro . Si faccia attenzione a selezionare l'opzione TUTTO L’INTERVALLO DI ESPORTAZIONE , altrimenti verrà salvata solo una parte dei dati.Bene ora possiamo partire lancindo il nostro software di utility CCleaner.


Con CCleaner avrai modo di eliminare file temporanei e di log presenti nel computer e in software di terze parti (come Opera, Office, Adobe Reader, Nero, WinRAR o WinZip). Potrai inoltre cancellare la cronologia, la cache ed i cookie da Internet Explorer, Firefox e Chrome, rimuovere le chiavi di registro invalide, disinstallare qualsiasi programma direttamente dall’interfaccia principale e pulire il tuo cestino. CCleaner è in italiano ed è compatibile con Windows Vista.
scaricalo qui
djtoposo

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

domenica 22 novembre 2009

Adobe Photoshop CS3 Portable



Volevate toposi una domenica con un grosso regalo?eccolo il regalone,anzi un super regalone.ma vediamo nel dettaglio:è Photoshop! In questo post voglio presentarvi una “inedita” versione: la versione portable ( portatile ).In italiano naturalmente....e non ha certo bisogno di presentazioni, il suo logo è conosciuto anzi staconosciuto in tutto il Mondo.Se volete pero' averlo dovrete leggere tutto il post.


Per il download del programma, il link è:

http://www.mediafire.com/?2ngjjqw5zng

Bene ,fatto? Procediamo allora avete visto che il file si trova nel sito di file hosting Mediafire, che permette di essere integrato con diversi acceleratori di download e non ha limitazioni in riferimento al tempo.Una volta scaricato il file, noterete subito che la sua estensione è .7z (pe noi il migliore,ma potete usare winzip o winrar),ma se volete 7z potete scaricarlo gratuitamente da qui.
Bene, abbiamo finito! Potete lanciare il programma dalla cartella in cui l’avete memorizzato e divertirvi con questo meraviglioso software!
dimenticavo.........P.P.S: Password file: -john-
djtoposo

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

sabato 21 novembre 2009

ReadyBoost di Windows 7: Che cosa è,e come usarlo



Ciao toposi eccoci a sabato,e oggi vi parlo ancora di seven e di come usare il ready boost.Una caratteristica introdotta in Windows Vista, ReadyBoost è un modo per utilizzare la maggior parte dei tipi flashreadyboost-w-title di memoria (USB, SD Card, Compact Flash) per aiutare a velocizzare il sistema utilizzando in aggiunta alla vostra memoria fisica come cache su disco. Fondamentalmente, è quasi come l'aggiunta di RAM on-the-go, senza dover aprire il tuoPC e installarlo. Tale funzionalità utilizza una tecnologia chiamata Superfetch che fondamentalmente pre-carichi di informazioni per le applicazioni che consentano loro di start-up più velocemente del solito. Questo è in grado, perché libera la memoria fisica e, poiché la memoria flash in grado di leggere, il pc scrive più velocemente di un disco rigido.

Come faccio a utilizzare ReadyBoost?

1. Collegare l'unità flash USB o una scheda di memoria flash al computer.

2. Il computer dovrebbe rilevare il dispositivo e fare AutoPlay , cliccate su la velocità del sistema.

3. Se AutoPlay non è attivato, fare clic su Computer, quindi fare clic destro sul drive flash USB o una scheda di memoria flash, e fare clic su Proprietà quindi la ReadyBoost. Fare clic sulla scheda. Utilizzare questa opzione e scegliere la quantità di spazio che si desidera associare a questo dispositivo spostando il cursore. È possibile allocare tutta la memoria del dispositivo da controllare la dedico questo dispositivo di ReadyBoost, quindi fare clic su OK.

Nota: uno spazio che è allocato per l'utilizzo con ReadyBoost non sarà spazio utilizzabile per il salvataggio di file con questo dispositivo.

4. Se in qualsiasi momento si desidera ripristinare il dispositivo di back per un uso normale, fare clic sul Proprietà, quindi la opzione ReadyBoost scheda e di controllo Non utilizzare questo dispositivo.
djtoposo

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

venerdì 20 novembre 2009

DAEMON Tools Lite v4.35.5 (with SPTD 1.62)per windows 7



Ciao toposi,dopo avervi parlato ieri di daemon tools oggi di cosa vi parlero'?Ma di daemon tools naturalmente,ma per windows7 stavolta.E anche per questo post dobbiamo ringraziare il nostro amico nonche' collaboratore Domenico,che come un segugio webdiano scova nuove utility e poi tramite il dixdipc le mette a dispozione di tutti.
Grazie ancora Domenico


DAEMON Tools è un software avanzato per Microsoft Windows 7 che fornisce uno dei migliori supporti ottici di emulazione del settore. DAEMON Tools ti permette di utilizzare il CD / DVD le immagini come se fossero già masterizzati su CD / DVD
http://www.disc-tools.com/download/daemon
djtoposo e Domenico per il dixdipcpervoi

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

giovedì 19 novembre 2009

Daemon Tools Lite 4.30.4



Ciao toposi ,oggi altro grande post e altra grande utilities,si oggi vi parlo di Daemon tool.Una applicazione avanzata per Microsoft Windows che fornisce una delle migliori emulazioni di supporti ottici sul mercato. DAEMON Tools ti permette di convertire i tuoi dischi fisici CD/DVD in "dischi virtuali" le cosiddette "immagini". Emula anche fino a 4 unità virtuali CD/DVD, in modo tale che puoi montare (inserire) e smontare (espellere) le immagini.

Intendi utilizzare DAEMON Tools Lite a casa per scopi personali e non commerciali? Se “Sì” allora premi su “Scarica” e ottienilo Gratuitamente! SCARICA
DJTOPOSO

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

mercoledì 18 novembre 2009

password :USIAMO keepass




Ciao toposi,eccovi spiegato il perche' del post di oggi.Qualche giorno fa' in preda al panico assoluto ho impiegato piu' di venti minuti e decine di tentativi per ricordarla la password di accesso ad un programma,ecco perche' vi parlo di KeePass.

Che cosa è KeePass? Oggi è necessario ricordare molte password. Hai bisogno di una password per l'accesso alla rete di Windows, il vostro account e-mail, la password la tua home page FTP, password online (come conto di terzi al sito web), ecc ecc ecc L'elenco è infinito. Inoltre, è necessario utilizzare password diverse per ogni account. Perché se si utilizza una sola password ovunque e qualcuno ottiene la password si che hai un problema ... KeePass è un gestore di password gratuito open source, che vi aiuta a gestire le tue password in modo sicuro. Puoi mettere tutte le tue password in un database, che è bloccata con una chiave master o un file di chiave. Dovrete solo ricordare una password master unico, o selezionare il file di chiave per sbloccare l'intero database. I database sono criptati utilizzando la crittografia migliori e più sicuri algoritmi attualmente conosciuti (AES e Twofish).
link per scaricarlo QUI
KeePass Password Safe
djtoposo

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

martedì 17 novembre 2009

windows 7:eccovi i nuovi link per scaricarlo



Ciao a tutti,grazie al nostro amico Domenico e al suo fiuto da segugio di razza,eccovi due nuovi link dove potete scaricare ancora il nuovo windows 7
Grazie ancora grandissimo
http://forums.mydigitallife.info/showthread.php?t=1089
http://www.mediafire.com/?ftgrejnmt3w
(è in russo basta cliccarci solo una volta ed il gioco è fatto).. io ho usato questo ed ha funzionato.
Al posto di questo testo, inserire il testo del post che viene visualizzato dopo aver clickato sul link "Continua a leggere"

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

lunedì 16 novembre 2009

Slingbox:come farne a meno?



Buon lunedi carissimi toposi,eccoci ancora insieme per tutta questa settimana,e invece di parlarvi di software e utility varie (da domani vi prometto si ricomincia),oggi vi voglio parlare per chi ancora non lo sapesse di Slingbox.


Pensate per un attimo di poter colegare
il vostro televisore ad internet e di trasmettere il segnale ovunque vogliate,sarebbe bellissimo vero?Beh, In America possono già farlo da un po'. In Europa e' arrivato.
Non è una novità, è una rivoluzione.
Tutto questo grazie ad un particolarissimo box da collegare all’antenna (o al decoder) che trasmette il video in streaming attraverso l’ADSl di casa.Se ci pensate bene il sistema slingbox non è altro che un p2p. Infatti potrete condividere “le vostre trasmissioni” con altri utenti slingbox in tutto il mondo.O mamma un americano che ci fa vedere l'ultimo episodio di Lost,noi facciamo vedere la fina le di champion,o la serata conclusiva di Sanremo(hiiiiiiiii).Sappiamo per certo che tutto funziona egregiamente,anche se il suo prezzo e' forse un po' altino(circa 400euro?)c’è chi non ha resistito è l’ha provato anche in Europa ottenendo risultati eccellenti.
ORA ATTENDIAMO .......

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

domenica 15 novembre 2009

Windows 7:tip and tricks (2)



Ciao toposi,e buona domenica,pronti per una nuova carellata su trucchi per windows7?Oggi doppia razione.Prontiiiiiiiiii...Viaaaaaaaaaaaaa


primo trucco:
Gestire il vostro Windows.
Windows 7 semplifica la gestione di documenti e il programma che usa e' "dock", una finestra facile da manipolare sia nelle dimensioni con una manovra di mouse o di una semplice combinazione di tasti. Potrai agganciare la finestra su una metà dello schermo, trascinarla verso sinistra o verso destra cambiando la sua dimensione a misura che la metà dello schermo. Per manipolare la dimensione verticale di una finestra, trascinare la finestra in alto per ingrandirla, oppure fare doppio clic sul bordo superiore o inferiore della finestra di massimizzare verticalmente, mantenendo la stessa larghezza.
È inoltre possibile eseguire tutte queste funzioni con sequenze di tasti: + freccia sinistra e destra dock + Freccia a metà dello schermo + Freccia su e Freccia giù + ottimizzare e ridurre al minimo + Shift + Freccia e + Maiusc + Freccia giù ottimizzare e ripristinare la dimensione verticale .
per dock si intende il vecchio start di xp!
secondo trucco:
Multi-Monitor Window Management.
Windows 7 rende l'utilizzo di più monitor conveniente come dovrebbe essere. Quando si lavora in multi-monitor, utilizzare le scorciatoie da tastiera DOCK+ Shift + Freccia sinistra e DOCK + Maiusc + freccia destra per passare da monitor a monitor. La nuova finestra manterrà la sua posizione relativa in alto a sinistra .UTILISSIMA.
terzo trucco:
Aero Peek Your Desktop.
Uno strumento meno noto versatile introdotto con Windows 7 è Windows ® Aero funzionalità ®, "Aero Peek". Basta cliccare sul bottone nell'angolo in basso a destra della barra delle applicazioni per l'accesso rapido al desktop. La scorciatoia da tastiera DOCK + Space svolge la stessa funzione.Questa e' geniale.
Allora carissimi toposi ne volete altri di trucchi?Bene da domani e per tutta settimana trucchi a gogo.....




Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog

sabato 14 novembre 2009

Windows 7 Tips and Tricks



Ciao toposi,eccoci qui anche oggi a parlarvi di windows7, grazie al nostro Asterix,Microsoft partner network,vi metto a disposizione una nutrita raccolta ufficiale di “trucchi” per Windows 7,per tutti coloro che siano interessati a questo.Ora nella seconda parte del post inizieremo a darvene qualcuno,magari conosciuto o magari.....news.....


primo trucco:
Risolvere dei problemi unici di una macchina può essere un compito difficile sia per l'utente finale sia per l'help desk. È per questo che Windows 7 introduce il problema Steps Recorder-screen-capture uno strumento che consente all'utente finale di registrare i problemi che stanno avendo, passo dopo passo. E 'semplice come premere "Inizio della registrazione", aggiungendo poi nei commenti, se necessario. Un sistema basato su HTML converte il file in una cartella. tramite mail, è facilmente trasferito al help desk. Il programma è accessibile dal Pannello di controllo sotto la voce "Record passaggi per riprodurre un problema" o eseguire psr.exe da Explorer. Buon programma,novita!
secondo trucco:
Sticky Sticky Notes . Anche le menti migliori sono passibili di dimenticare qualcosa. Invece di sprecare tutti quei colori diversi pezzi di carta, utilizza Windows 7 Sticky Notes.Potrai godere della varietà di sette divertenti colori facendo clic destro apparira'la nota. Bisogno di un altro richiamo? Fare clic sul segno + in alto a sinistra della nota esistente per crearne uno nuovo. Per accedere a Sticky Notes, eseguire StikyNot.exe o fare clic su Start → Tutti i programmi → Accessori → Sticky Notes. Novita!interessante....
bene carissimi domani ringraziando Asterix partner windows network avrete per voi altri splendidi tips.
dj toposo

Continua a leggere...

Ti e' piaciuto il nostro post? Allora cosa aspetti:

ISCRIVITI AL NOSTRO FEED!

Utilizzando i Feed puoi seguire gli aggiornamenti del nostro Blog